aggiornato il 16/10/2015 alle 14:24 da

Bus del trasporto scolastico bloccato nel sottopasso. Imperizia dell’autista?

IMG-20151016-WA0007MONOPOLI – Bus del trasporto scolastico impantanato nel sottopasso di contrada Lamalunga. Dovrà rispondere quasi certamente d’imprudenza ed imperizia alla guida, il conducente dello scuolabus che, passato mezzogiorno di venerdì, è rimasto impantanato all’interno del sottopasso ferroviario di contrada Lamalunga, nonostante l’indicatore semaforico acceso e la presenza di transenne d’interdizione della circolazione, posizionate dai Vigili Urbani proprio durante la mattinata per via degli allagamenti determinati dalla pioggia copiosa caduta sin dalle prime ore del mattino. L’autista trasportava sette piccoli studenti, rimasti illesi, trasbordati a braccio su un secondo pullman dagli agenti del Nucleo Viabilità del Comando di Polizia Locale, intervenuti sul posto insieme ad una pattuglia di poliziotti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza. L’autista -secondo una sommaria ricostruzione- avrebbe spiegato di aver intrapreso il sottopasso in quanto le transenne erano spostate e la luce rossa del semaforo non era visibile.

© Riproduzione riservata 16 Ottobre 2015