aggiornato il 20/01/2016 alle 11:25 da

Pietro, l’operaio eroe che ha salvato nonna e nipote [VIDEO]

intervista monopoliMONOPOLI – Un eroe. E’ a Pietro Furetto, saldatore specializzato presso la Mermec di Monopoli che nonna e nipote devono la propria vita. E’ il 55enne, infatti, che, sprezzante di qualsivoglia pericolo, si è lanciato al salvataggio di due donne, nell’incendio divampato in una palazzina di via San Francesco da Paola nella serata di lunedì. Pietro, aiutato dall’amico Saverio Pepe, ha utilizzato una scala recuperata dal Convento per far calare dal balcone dell’edificio le due donne, in barba al denso fumo nero ormai diffuso nell’aria. A Fax Settimanale ha raccontato gli attimi interminabili del soccorso fino a quando, stremato, è caduto a terra, privo di forze, non prima però di sincerarsi che le donne stessero bene.

© Riproduzione riservata 20 Gennaio 2016