aggiornato il 28/01/2016 alle 16:15 da

Ubriaco, prende a calci l’auto della Polizia. Arrestato

PoliziaMONOPOLI – Un monopolitano residente in Lussemburgo, M.A. di anni 42, momentaneamente in Italia, è stato tratto in arresto la scorsa notte dalla polizia. L’uomo, secondo quanto appreso, ha aggredito senza giustificato motivo, due agenti in servizio. Probabilmente “alticcio” all’interno di un bar, alla vista degli agenti ha dapprima inveito contro di loro minacciandoli pesantemente e poi ha colpito direttamente uno di loro al volto. Ne è nata una colluttazione nel corso della quale, il soggetto, con problemi di droga alle spalle essendo in cura da sanitari lussemburghesi, una volta all’interno dell’autovettura della polizia ha preso a calci lo sportello chiuso con le sicure per cercare di fuggire. E’ stato arrestato su disposizione del pubblico ministero di turno e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di processo, per i reati di oltraggio, resistenza, violenza e minacce a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

© Riproduzione riservata 28 Gennaio 2016

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento