aggiornato il 08/04/2016 alle 22:31 da

Muore investita dal marito in retromarcia

muore investita webMONOPOLI – Tragedia intorno alle 23 a Monopoli dove una donna di 60 anni, Maria De Lucia, residente a Conversano, è morta investita dall’automobile condotta dal marito 65enne. Il tragico incidente, la cui dinamica è al vaglio dei carabinieri della locale Compagnia, si è verificato in via Ignazio Silone, nei pressi del centro storico. Marito e moglie, che avevano trascorso la serata a Monopoli dove risiedono alcuni parenti della donna, stavano per rientrare a casa quando l’uomo, alla guida di una Peugeot 407, durante una manovra di retromarcia, avrebbe investito la donna, forse caduta accidentalmente o in seguito a un malore e, quindi, non visibile dagli specchietti retrovisori. Vani sono stati i tentativi di soccorrerla. Il personale del servizio di emergenza del 118, giunto tempestivamente sul posto, non ha infatti potuto fare altro che constatare il decesso della 60enne. 

 

© Riproduzione riservata 08 Aprile 2016