aggiornato il 29/10/2010 alle 8:23 da

Crolla il tetto, muore operaio 21enne

MONOPOLI – ambulanzaE’ deceduto questa mattina Paolo De Marinis, l’operaio 21enne monopolitano vittima ieri pomeriggio di un grave incidente sul lavoro. Il ragazzo, dipendente di una ditta monopolitana che si occupa del montaggio di pannelli fotovoltaici, stava lavorando presso il capannone dell’azienda MGA sita a metà strada tra Bitonto e Modugno, sulla strada provinciale 231. Subito dopo la pausa pranzo, nel primo pomeriggio di ieri, era sul tetto quando, per cause ancora al vaglio dei Carabinieri, è caduto da un’altezza di sei metri. Dai primi riscontri effettuati dagli uomini dell’Arma, sembra che sia crollata una parte del tetto sul quale l’operaio stava lavorando. Il capannone teatro della tragedia, si è appreso, è stato posto sotto sequestro dai Carabinieri e dal personale dello Spesal. Nulla, invece, hanno potuto i medici del Policlinico di Bari per salvare Paolo De Marinis, ricoverato in stato di coma nel reparto di rianimazione, che è morto questa mattina.

© Riproduzione riservata 29 Ottobre 2010