aggiornato il 18/01/2011 alle 15:39 da

Influenza suina, si aggravano le condizioni della marocchina

MONOPOLI – ospedale-monSono peggiorate ancora le condizioni della 23enne marocchina che era ricoverata al San Giacomo, nel reparto di rianimazione, colpita dal virus dell’A-H1N1. La giovane donna, che sempre nel locale nosocomio ha partorito un maschietto con un cesareo a inizio anno, nei giorni scorsi è stata trasferita d’urgenza a Bari. La ragazza che era stata intubata perché aveva serie difficoltà respiratorie ha rappresentato per Monopoli il primo caso serio di questa ondata di influenza.

© Riproduzione riservata 18 Gennaio 2011