aggiornato il 20/04/2011 alle 9:02 da

Sante ha fatto tutto da solo

MONOPOLI – suicidio-sante-puteoE’ stato un suicidio. Sante, martedì pomeriggio, ha fatto tutto da solo. La conferma viene dalle registrazioni di una stazione di servizio della zona industriale acquisite dai carabinieri sabato mattina. Sante si è recato al distributore ed ha acquistato il carburante dopo aver ricevuto una cartella di Equitalia di circa 4500 euro. Poi si è recato nel podere di contrada Concorrano, nell’agro di Castellana, e si è dato fuoco. E’ morto, secondo la perizia del medico legale, dopo una lunga agonia in seguito alle conseguenze delle ustioni. Le indagini dei carabinieri, tuttavia, proseguono. Dall’esame dei tabulati telefonici, infatti, sarà possibile ricostruire gli ultimi momenti di vita del panificatori e fugare ogni dubbio circa le cause che hanno indotto l’uomo a compiere l’insano gesto. Ricordiamo che nell’auto, oltre alla cartella esattoriale, sono stati rinvenuti anche 1700 euro in contanti, ma nessun messaggio d’addio per la famiglia così come confermato a Fax dall’avv. Sergio Marasciulo.

© Riproduzione riservata 20 Aprile 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento