aggiornato il 11/07/2011 alle 16:00 da

Botte al parcheggiatore abusivo: pretendeva il risarcimento per un danno alla macchina

MONOPOLI – poliziaUn uomo di 50 anni, Pietro Santostasi con precedenti penali, è stato arrestato sabato sera dalla polizia con l’accusa di estorsione, rapina e lesioni. L’uomo, secondo gli inquirenti, avrebbe preteso 250 euro da un parcheggiatore abusivo come risarcimento per il danno subito dalla sua auto parcheggiata al porto. Per ottenere il denaro, Santostasi non avrebbe esitato a scagliarsi contro la vittima, V.A. di 55 anni, procurandogli anche la frattura del setto nasale.

© Riproduzione riservata 11 Luglio 2011