aggiornato il 24/06/2010 alle 13:49 da

Incidente sindaco di Locorotondo: le ipotesi

MONOPOLI – Giorgio Petrelli potrebbe essere caduto per una forte raffica di vento che gli ha fatto perdere l’equilibrio mentre era in sella alla sua Honda. E’ una delle ipotesi al vaglio degli agenti della Polstrada di Castellana che sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro in cui ha perso la vita il primo cittadino di Locorotondo. L’alta velocità ed un malore solo le altre ipotesi al vaglio degli inquirenti. I funerali di Petrelli, 55enne medico chirurgo eletto sindaco nel 2008, si terranno sabato a Locorotondo.

© Riproduzione riservata 24 Giugno 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento