aggiornato il 25/12/2014 alle 10:22 da

28enne ritrovato morto in casa. Forse overdose

carabinieriMONOPOLI – Un 28enne è stato ritrovato cadavere questa mattina nella sua abitazione di viale Aldo Moro, a Monopoli. La vittima, che giaceva esanime in bagno, aveva una profonda ferita alla testa, probabilmente causata da una caduta. Accanto, i carabinieri che indagano sull’accaduto, avrebbero ritrovato una siringa. Non si esclude che il giovane abbia assunto sostanze stupefacenti in quantità tale da provocare il decesso per overdose.

© Riproduzione riservata 25 Dicembre 2014