aggiornato il 21/03/2012 alle 17:30 da

Per salvare il gatto arrivano i vigili del fuoco [il video del soccorso]

vlcsnap-2012-03-21-18h37m14s132MONOPOLI – Per cinque giorni, almeno cosi’ dicono i residenti della zona, e’ rimasto lassu’, bloccato sulle fronde di un grosso pino di piazza sant’antonio. Cosi’ qualcuno, preoccupato anche dai miagolii incessanti, ha pensato di chiamare il centralino della polizia municipale. Per soccorrere il gatto e’ stato necessario richiedere l’intervento dei vigili del fuoco. Da putignano e’ giunta una prima squadra ma per completare l’inedito salvataggio era necessario un mezzo piu’ grande dotato di autoscala solitamente utilizzata per le grandi emergenze. Lunedì mattina la villa di sant’antonio, complice la bella giornata primaverile, sembrava il set di un film dove decine e decine di curiosi, videocamere e telefonini alla mano, si sono radunati per assistere alle operazioni. Quando un vigile del fuoco, salito sul cestello dell’autoscala, si e’ portato in alto per catturare il gatto con l’ausilio di un retino, pero’, e’ successo quello che molti avevano ipotizzato. Il felino, infatti, forse spaventato per il tanto clamore, ha pensato di fare da tutto solo, gettandosi nel vuoto. Un volo di oltre dieci metri che, com’e’ noto, non comporta per loro grosse conseguenze. Il gatto e’ successivamente sparito, beffando i soccorritori, ai quali ha tuttavia regalato un’acrobazia in volo degna dei migliori spettacoli circensi.

© Riproduzione riservata 21 Marzo 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento