aggiornato il 03/04/2012 alle 12:45 da

Il professionista evadeva il fisco. Denunciato

MONOPOLI – guardia-di-finanza-1La guardia di finanza di Monopoli ha portato a termine una verifica fiscale a carico di un professionista, risultato “evasore totale” per cinque anni di fila, dal 2006 al 2010, non avendo mai istituito la prescritta contabilità obbligatoria.

Alla luce di tale situazione, sono state intraprese mirate indagini finanziarie a suo carico e del suo nucleo familiare, al fine di ricostruire il reddito ed il volume d’affari conseguiti; nell’ambito di tale contesto, il professionista non è stato in grado di giustificare adeguatamente i movimenti in entrata e in uscita e, pertanto, le sue entrate sono state ritenute ricavi non dichiarati sottratti al fisco.

Al termine dell’attività ispettiva sono stati recuperati a tassazione redditi per circa 1,3 milioni di euro ed iva non corrisposta all’erario per 156 mila euro, mentre il professionista è stato denunziato all’autorità giudiziaria, per omessa tenuta di scritture contabili e omessa presentazione di dichiarazione fiscale.

© Riproduzione riservata 03 Aprile 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento