aggiornato il 27/04/2012 alle 12:32 da

Travolto dal treno, la Procura: no autopsia, domani i funerali

MONOPOLI – DSC_0876Dalla Procura di Bari è arrivato proprio poco fa il nulla osta per la riconsegna ai familiari della salma di Paolo Menga, il pensionato 62enne travolto ed ucciso ieri mattina dal treno regionale diretto a Foggia. ll magistrato inquirente non ha disposto l’autopsia ritenendo sufficienti gli elementi emersi dall’ispezione cadaverica compiuta dal medico legale, dott. Capitanio.

I funerali si svolgeranno domani mattina alle 10 presso la chiesa di San Francesco da Paola. Sul fronte delle indagini, invece, prende corpo la tesi della disgrazia. Paolo, infatti, era solito percorrere la strada di campagna parallela alla ferrovia, nei pressi del cavalcavia di viale Aldo Moro, per recarsi nel capannone in cui lavorano i suoi ex colleghi. Forse per una distrazione o per un malore improvviso, l’uomo è stato travolto dal treno che sopraggiungeva proprio mentre attraversava i binari.

© Riproduzione riservata 27 Aprile 2012