aggiornato il 10/05/2012 alle 8:31 da

Ieri l’autopsia sul corpo del carrozziere. Fatale forse la coltellata all’arteria femorale

MONOPOLI – IMG_3262E’ stata eseguita ieri presso l’istituto di medicina legale del Policlinico di Bari l’autopsia sul corpo di Angelo Giannoccaro, il carrozziere 49enne ucciso a coltellate sabato sera in viale Aldo Moro.  Massimo riserbo sugli esiti dell’esame necroscopico anche se fonti legali confermerebbero l’ipotesi iniziale: e cioè che la coltellata letale sia stata quella che gli ha reciso l’arteria femorale. Per l’omicidio è finito il carcere il pregiudicato ed ex sorvegliato speciale Giacomo Raimondi. Non aveva alcun precedente con la giustizia, invece, il carrozziere.

© Riproduzione riservata 10 Maggio 2012