aggiornato il 16/07/2012 alle 15:57 da

Napolitano: la Perricci concede fondi pubblici ai comunisti. La replica: la cultura è apartitica

MONOPOLI – Comune_Monopoli_MunicipioNapolitano, assessore al turismo, dalla bacheca di facebook sabato ha lanciato il suo sfogo indirizzato alla collega di giunta Rosanna Perricci. “E’ incredibile constatare che associazioni monopolitane dopo aver preteso e ottenuto contributi economici per le loro manifestazioni a dir poco squallide e senza alcun ritorno turistico e culturale, vadano in giro per la città e per le campagne a strappare manifesti degli altri eventi dell’amministrazione al solo scopo di far prevalere il loro. Queste sono le associazioni di Monopoli. Cara Rosanna continua ad elargire soldi ai comunisti! Questo è il risultato!”Queste le parole di Napolitano che hanno subito generato un dibattito sempre sul social network che ha coinvolto molti cittadini e politici come l’assessore Spinosa, Adalisa Campanelli e Francesco Tamborrino del Pd, Giuseppe Galanto di Sel, Alfredo Specchia della Ppdt e Marco Saponaro della Ppdt e Massimo Dileo di Iosud. Tutti a dire la loro su questa pesante affermazione che evidenzia come in giunta non tra tutti i componenti ci sia unitarietà d’intenti e come, ancora una volta, le visioni siano differenti. Interpellata sull’argomento, Rosanna Perricci non vuole generare altre polemiche. “Ognuno – dice – ha il suo modo do esternare le cose, io le mie dichiarazioni non le faccio su facebook. E poi io guardo ai progetti, alle idee, non alla tessera di partito. Comunque se lui ha ragione – continua riferendosi a Napolitano – devono esserci prove di quello che dice. La cultura per me è apartitica e la parola “comunista” non rientra nel mio vocabolario. Probabilmente Antonio voleva dire cose diverse, si è marciato un po’ intorno alle sue parole. Inoltre – conclude e puntualizza – le associazioni culturali molto spesso mi hanno dato una mano senza mai ricevere alcun contributo, se non il patrocinio del Comune di Monopoli”.

© Riproduzione riservata 16 Luglio 2012