aggiornato il 14/07/2010 alle 9:54 da

Rapinato e spintonato in mare

MONOPOLI – Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza sono intervenuti questa notte dopo aver ricevuto una segnalazione di rapina nel porto di Monopoli. Giunti sul posto, gli agenti hanno prestato soccorso ad un 36enne di Taranto, che era stato rapinato e spinto in acqua da due banditi armati di pistola. Uno degli agenti si è tuffato in acqua per trarre in salvo l’uomo. Sia la vittima che il poliziotto sono stati accompagnati dai sanitari del 118 presso l’Ospedale San Giacomo e sono stati giudicati guaribili rispettivamente in 25 e 15 giorni. All’interno di un peschereccio gli agenti di polizia hanno poi rinvenuto una pistola giocattolo priva del tappo rosso. Sono in corso le indagini per identificare i due malfattori. Ulteriori dettagli  sul numero di Fax in edicola sabato.

© Riproduzione riservata 14 Luglio 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento