aggiornato il 23/07/2010 alle 9:20 da

Botte in famiglia, due arresti

MONOPOLI – Padre e figlio, D.L. di 50 anni e F.L. di 23, sono stati arrestati giovedì pomeriggio dai carabinieri del nucleo radiomobile. Le accuse sono di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Per motivi futili, si è scatenata una lite violenta tra i due che ha reso necessario l’intervento dei carabinieri.  Uno dei militari ha rimediato un colpo alla testa nel tentativo di sedare la lite.

Tutti i dettagli ul numero di Fax in edicola sabato mattina.

© Riproduzione riservata 23 Luglio 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento