aggiornato il 23/01/2013 alle 9:45 da

Cristian e Piero, due nuovi angeli in cielo. Il sindaco proclama il lutto cittadino

22206_10200487929108712_1488612450_n

MONOPOLI – Aggiornamento 23/01 ore 16.35: Il Sindaco di Monopoli Emilio Romani ha firmato l’ordinanza con la quale si dispone la proclamazione del lutto cittadino in concomitanza con i funerali dei due giovani Cristian SilecchiaPiero Palmisano deceduti in un tragico incidente stradale il pomeriggio del 22 gennaio 2013.

Nell’ordinanza si dispone che “la durata del lutto cittadino si estenderà all’intero arco di tempo in cui avranno luogo i funerali dei due giovani Cristian Silecchia e Piero Palmisano nelle giornate di mercoledì 23 gennaio 2013 e giovedì 24 gennaio 2013 e, comunque fino alla conclusione delle cerimonie funebri, in segno di cordoglio per la loro prematura e tragica scomparsa unendosi, in tal modo, al dolore dei famigliari tutti e della comunità monopolitana”. Inoltre, si dispone “l’esposizione delle bandiere a mezz’asta dal Palazzo Municipale”.

Il Sindaco sottolinea che “l’intera comunità monopolitana è profondamente colpita da questa drammatica notizia e partecipa al dolore che ha colpito le due famiglie per la prematura scomparsa di due minorenni che tornavano a casa da scuola” e che “l’Amministrazione  comunale, raccogliendo la spontanea partecipazione dei cittadini, degli amministratori e degli esponenti delle diverse forze politiche, intende manifestare in modo tangibile e solenne il dolore dell’intera Comunità per la tragica perdita”.

Infine, si invitano “tutti i cittadini, le organizzazioni sociali, culturali, sindacali e produttive ad esprimere, in forma autonomamente decisa, il dolore dei monopolitani e l’abbraccio ai familiari dell’intera città” e “gli esercenti commerciali, artigianali e le imprese alla chiusura dell’attività in concomitanza della cerimonia funebre”.

Aggiornamento 23/01/2013 ore 13.05: Nelle prossime ore il sindaco Emilio Romani, che questa mattina ha reso omaggio alla salma di Cristian Silecchia, proclamerà il lutto cittadino per la giornata di domani. La decisione sarà ufficializzata nelle prossime ore

MONOPOLI – Aggiornamento 23/01/2013 ore 10.45: Si terranno oggi alle 15.30 presso la chiesa del Sacro Cuore i funerali di Cristian Silecchia, il 15enne tragicamente deceduto ieri un un incidente stradale sulla strada complanare tra Monopoli e Polignano. Domani, nella stessa chiesa ed alla stessa ora,  saranno celebrati i funerali di Piero Palmisano, il ragazzo che era alla guida dello scooter e che è deceduto ieri sera al Di Venere di Bari in seguito alle ferite riportate nell’impatto con il camion.

Intanto alle 12, su disposizione dell’assessore alla pubblica istruzione, Rosanna Perricci, in tutte le scuole monopolitane sarà osservato un minuto di silenzio per ricordare le due vittime del tragedia stradale.


Aggiornamento ore 22.30
: Non ce l’ha fatta Piero Palmisano, l’altro quindicenne coinvolto nel grave incidente di questo pomeriggio in cui ha perso la vita il coetaneo Cristian Silecchia. Fatali le ferite riportate nel violento impatto frontale contro l’Iveco. Il quindicenne è deceduto all’ospedale “Di Venere” di Bari dove era stato trasferito in seguito ad un delicato intervento chirurgico eseguito al San Giacomo.

MONOPOLI – Sono gravissime le condizioni di P.P., l’altro giovane coinvolto nel terribile incidente avvenuto nel primo pomeriggio di oggi sulla strada complanare della Statale 16 che collega Monopoli a Polignano. Il 15enne, che guidava lo scooter, è sottoposto ad intervento chirurgico per la gravità delle ferite riportate nell’impatto con un Iveco. Non c’è stato nulla da fare, invece, per il 15enne Cristian Silecchia deceduto sul colpo.

MONOPOLI – Aveva 15 anni e tornava da scuola, l’istituto tecnico Alberghiero di Polignano, il 15enne deceduto questo pomeriggio in un tragico incidente stradale avvenuto sulla strada complanare della Statale 16, tra Monopoli e Polignano a Mare. La vittima è Cristian Silecchia ed era il passeggero dello scooter guidato da un amico e coetaneo di Monopoli, ricoverato con gravi ferite nel reparto di rianimazione del San Giacomo. La moto, per cause ancora al vaglio dei carabinieri, si è scontrata frontalmente con un camion VM50, condotto da commerciante di Polignano. A bordo del mezzo viaggiavano altri due polignanesi. Si tratta di tre commercianti a posto fisso presso i mercati settimanali. Sul posto l’avv. Paolo Giuliani, chiamato proprio dai tre polignanesi. L’impatto è stato violentissimo tanto che Cristian Silecchia, così come constatato dai medici del 118 di Monopoli, è morto sul colpo. Nell’incidente è rimasto coinvolto un altro adolescente, anche lui in sella ad una moto, che ha riportato solo lievi ferite. Sul posto, per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, stanno ancora operando i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Monopoli e della Stazione di Polignano.

MONOPOLI – Un ragazzo di 15 anni è morto poco fa in un incidente stradale avvenuto sulla strada complanare della SS16 che collega Monopoli a Polignano. Il giovane viaggiava in compagnia di un amico in sella ad una moto che si è schiantata contro un camion che procedeva nella direzione opposta. Il 15enne è morto sul colpo mentre il passeggero avrebbe riportato ferite più lievi medicate sul posto dai medici dal 118. Per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente sono intervenuti i carabinieri di Monopoli.

INCIDENTE_MORTALE_MONOPOLI-POLIGNANO_1INCIDENTE_MORTALE_MONOPOLI-POLIGNANO_2INCIDENTE_MORTALE_MONOPOLI-POLIGNANO_1

© Riproduzione riservata 23 Gennaio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento