aggiornato il 04/02/2013 alle 9:26 da

Carabinieri sventano furto in villa. Tre fasanesi in trasferta arrestati

carabinieriMONOPOLI – I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno arrestato un 24enne e due 22enni di Fasano con l’accusa di furto aggravato in concorso. I tre sono stati notati da una “gazzella” dell’Arma in servizio perlustrativo mentre tentavano la fuga in una zona poco illuminata in contrada “Capitolo”. Bloccati e sottoposti a controllo sono stati trovati in possesso di un televisore, un robot da cucina, un aspirapolvere e suppellettili varie appena asportati in una villa all’interno di un residence vicino. La refurtiva per un valore di 2500 euro è stata restituita all’avente diritto mentre i tre, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata 04 Febbraio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web