aggiornato il 13/02/2013 alle 20:01 da

Casa a luci rosse con vista sul borgo. Blitz della polizia

via_ricasoli_56_004MONOPOLI – Una casa a luci rosse è stata scoperta nei giorni scorsi dalla polizia in pieno centro a due passi da Piazza Vittorio Emanuele. All’interno si prostituiva una brasiliana 33enne giunta da Milano che si spacciava per modella lituana. Nell’abitazione sono stati rinvenuti 1250 euro provento delle prestazioni sessuali e profilattici in quantità industriale. Nei confronti della brasiliana è stata proposta l’emissione del foglio di via obbligatorio.

© Riproduzione riservata 13 Febbraio 2013