aggiornato il 09/04/2013 alle 12:45 da

Rapinatori a casa di don Giorgio

CC-MONOPOLIMONOPOLI – Ieri sera, intorno alle ore 21, quattro persone con il volto coperto da passamontagna e armate di pistola si sono introdotte nell’abitazione di don Giorgio Pugliese (parroco della chiesa Sant’Antonio Abate di Fasano) in contrada Carrassa. In casa era presente la perpetua che è stata minacciata di aprire la cassaforte. La donna, che non conosceva la combinazione, è riuscita comunque ad allertare un vicino che, giunto sul posto, è stato aggredito dai rapinatori, riportando una ferita alla testa. Temendo di essere scoperti, i malviventi, hanno abbandonato subito l’abitazione, asportando un televisore, come confermato in una nota dallo stesso don Giorgio. Sull’accaduto indagano i carabinieri.

© Riproduzione riservata 09 Aprile 2013