aggiornato il 16/05/2013 alle 12:53 da

Si staccano cornicioni, paura alla scuola dell’infanzia ‘Europa Libera’

MONOPOLI – Un rumore secco, violento. Dal cornicione di una finestra della scuola dell’Infanzia “Europa Libera”, mercoledì pomeriggio, si sono staccati alcuni cocci di calcestruzzo e depositati su una delle due rampe di accesso all’edificio. A rendersi conto dell’accaduto è stata la bidella che ha immediatamente allertato la Polizia Municipale di Monopoli. Gli agenti intervenuti sul posto, servendosi di una scala, hanno provato a far cadere l’intonaco pericolante rimasto ancora attaccato al muro. Nel frattempo è stata inoltrata una segnalazione all’ufficio tecnico comunale che ha inviato una squadra. Sul posto è arrivata anche la dirigente dell’istituto comprensivo 2 Circolo Didattico “G.Modugno” – Scuola Media “G.Galilei”, prof.ssa Annastasia Narracci. L’area è stata inibita e delimitata con dei nastri. Il fatto riaccende i riflettori su un tema caldo, specie dopo il caso della scuola primaria attigua dichiarata inagibile, e che a breve tornerà nuovamente di attualità.

scuola_dinfanzia_europa_liberascuola_dinfanzia_europa_libera2

© Riproduzione riservata 16 Maggio 2013