aggiornato il 30/09/2013 alle 10:09 da

Incontra l’ex moglie per strada e cerca di strangolarla

carabinieriMONOPOLI – Un 36enne di Monopoli, A.G. con precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri, a Fasano, con l’accusa di atti persecutori, rapina, danneggiamento ed ingiurie nei confronti dell’ex moglie. L’episodio si è verificato questa mattina in via Pasteur dove l’uomo ha intercettato l’auto in cui viaggiava la donna. Il 36enne ha aperto con forza lo sportello ed ha tentato di strangolarla, poi, per costringerla ad uscire, ha iniziato a sferrare calci e pugni sulla carrozzeria, provocando numerosi danni. Infine, prima di fuggire, si è impossessato di un anello del valore di 6 mila euro. I carabinieri, però, lo hanno rintracciato ed arrestato.

© Riproduzione riservata 30 Settembre 2013