aggiornato il 02/12/2013 alle 17:31 da

Tornano da Amsterdam con la droga. Un arresto, quattro segnatali all’autorità giudiziaria

POLIZIAMONOPOLI – Sabato sera gli agenti del Commissariato di P.S. di Monopoli hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato, di un ragazzo di anni 20, C.F. incensurato, per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. In particolare, al termine di un mirato servizio di osservazione nel centro abitato di Monopoli, venivano controllati dei giovani a bordo di una autovettura, all’interno della quale veniva rinvenuto un bilancino digitale di precisione di colore nero e 41,30 grammi di hashish. La perquisizione, estesa all’abitazione del conducente del mezzo, consentiva il ritrovamento di ulteriori 15 grammi di marijuana, occultati all’interno del garage.   
Secondo quanto appreso, lo stupefacente era stato acquistato ad Amsterdam dove i ragazzi avevano da poco trascorso una vacanza.

© Riproduzione riservata 02 Dicembre 2013