aggiornato il 22/05/2014 alle 7:34 da

Monopoli torna al cinema con ‘Pane e burlesque’

pane e burlesqueMonopoli torna sul grande schermo con “Pane e Burlesque”. Il film, ambientato in larga parte nella nostra città, uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire da giovedì 29 maggio. Si tratta di una commedia, scritta da Manuela Tempesta e prodotta da Italia International Film con il supporto di Apulia Film Commission, ambientata in paese del Sud Italia naviga in cattive acque. Da quando la fabbrica di ceramiche Bontempi ha chiuso, i suoi ex operai giocano al fantacalcio nella storica sezione del centro gestita da Frida, una rappresentante sindacale impegnata nelle giuste cause, mentre la piccola merceria di Vincenzo e di sua moglie Matilde, dove lavora anche la sarta Teresa, non riesce più ad andare avanti. Tutto sembra andare a rotoli quando, all’improvviso, un ciclone vero e proprio investe la vita del paese: Mimi` La Petite, ovvero Giuliana, figlia della “buonanima” del Cavalier Bontempi, torna in paese dopo piu` di vent’anni insieme alle Dyvettes, il suo gruppo di Burlesque, per vendere le proprietà di famiglia. Ma Le Dyvettes ordiscono una truffa contro di lei e Giuliana, con il conto in rosso, decide di mettere su un nuovo gruppo di Burlesque, reclutando tre paesane: Matilde, Teresa e Viola, giovane e sexy cameriera del paese, che sogna di andarsene in America. Il cast è composto da attori del calibro di Sabrina Impacciatore, Michela Andreozzi, Giovanna Rei, Edoardo Leo e Caterina Guzzanti. Nel trailer ufficiale si possono già vedere alcune scene del film e riconoscere i luoghi della nostra Monopoli: Piazza Palmieri, il sagrato della Basilica Cattedrale, il lungomare Castello e Masseria Spina.

VEDI IL TRAILER

© Riproduzione riservata 22 Maggio 2014