aggiornato il 25/07/2014 alle 14:26 da

Fine settimana con il festival del Blues

castelloMONOPOLI – Sarà un fine settimana dedicato alla buona musica, quello che Monopoli si appresta a vivere. La neo nata associazione culturale Fermento Lab, presieduta da Angelo Pesce, porta in scena, infatti la prima edizione di “Fermento Blues Fest”. Due giorni di grande spessore dedicati alla musica blues con concerti gratuiti, proiezioni cinematografiche, workshop tematici ed incontri con gli artisti. Domani mattina, presso il Castello Carlo V di Monopoli, la conferenza stampa di presentazione dell’evento, che prenderà vita questo pomeriggio attorno al maniero cinquecentesco. A partire dalle 17 nella sala delle armi  saranno proiettati alcuni documentari, che lasceranno poi spazio agli attesi workshop tecnici di chitarra acustica e non, inerenti il blues, cui è ancora possibile iscriversi: domani in compagnia di Sebastiano Lillo, vincitore di Obiettivo Bluesin al Pistoia Blues Festival nel 2013, mentre domenica con Egidio Marchitelli, noto per aver collaborato con artisti quali Josè Feliciano, Dionne Warwick, Lucio Dalla, Nina Zilli, Sarah Jane Morris, nonché i maggiori esponenti del jazz italiano come Renato Sellani e Massimo Moriconi. In serata, esibizioni blues d’eccezione con gruppi musicali del territorio riconosciuti a livello nazionale: domani Kevin Di Marco band, il duo pugliese formato da Angela Esmeralda e Sebastiano Lillo, mentre domenica a partire dalle 19 si esibiranno  i Walking Trees – nati come cover band e conosciuti per il loro vastissimo repertorio – e i Three Steps, band formatasi alla fine del 2013 dalla comune passione per il blues, il rock e il funk. In tutto accompagnato da un buon bicchiere di birra artigianale DOP prodotta da alcuni birrifici locali. Inoltre, nel corso di entrambe delle serate, sarà possibile visitare i sotterranei del Castello Carlo V in compagnia delle guide dell’Associazione Culturale di Promozione Sociale e Turistica “Koiné”. Ricordiamo che Fermento Blues Fest è un progetto di Fermento Lab, patrocinato dalla Presidenza della Regione Puglia, Provincia di Bari, Comune di Monopoli, Ebu Italy, European Blues Union e dall’Associazione culturale Blues Made in Italy.

© Riproduzione riservata 25 Luglio 2014