aggiornato il 24/02/2011 alle 11:17 da

Convegno medico-scientifico sulla medicina complementare “Casa della salute mediterranea”

MONOPOLI – Copertina-ProgrammaSi terrà sabato 26 febbraio 2011, presso l’hotel Villa dei Pini di Monopoli, il convegno internazionale che presenta il progetto “Casa della Salute Mediterranea”. Incontro medico-scientifico coordinato dalla dottoressa Amira Abu Amra e organizzato dall’associazione N.U.R (Nuovi Universi di Ricerca) con il patrocinio della città di Monopoli. Si apre con il saluto ufficiale del sindaco, l’ing. Emilio Romani,  e prevede 16 interventi di relatori ognuno per il proprio campo specifico all’insegna della medicina complementare. Dal noto omeopata dott. Abdur Rahman Moh’d Ayed che risponde al pubblico in un question time di grande spessore, al Magistrato di Cassazione Carlo Madaro che parlerà di “Libera scelta terapeutica in diritto costituzionale”. La presentazione del progetto “Casa della Salute Mediterranea” è affidata ad Angela Fiorito. I lavori del convegno, che inizia alle ore 9 del mattino e si concluderà alle ore 19, prevedono tra l’altro numerose e qualificate presenze con relazioni quali: “Naturopatia per un equilibrio individuale, sociale e universale” di Giuseppe Imbriani; “Medicina complementare: una splendida realtà” del  dott. Roberto Settembre. “La scienza al servizio del sonno ristoratore”, dott. Gianni Preite. Benessere e salute con l’acqua pura, alcalina e ionizzata”, del sig. Ewald Rieder; e ancora, una preziosa ricerca musicale con la relazione dell’ingegnere Christin Lange e il M° Giuseppe Bini sul tema: “Scoperta la musica universale della vita – Sistema musicale della Sezione Aurea”. “Il  talento e il progetto di vita”, la relazione dell’architetto Alessandro Rubino; Rapport is power”, invece, è l’interessante provocazione del dott. Michele Tribuzio. “Alimentare la salute. Il cibo sia il vostro farmaco” del dott. Silvio Spinelli. Dalla teoria alla pratica con una dimostrazione Shiatsu a cura del M° Enzo Petrillo: “Lo shiatsu: il risveglio dell’energia vitale per un approccio olistico alla malattia”. “Drammatizzazione e arte terapia con il prof. Pino Casolaro. Conclusione del meeting “Dalla terra del rimorso alla pizzica curativa” con l’intervento musicali del gruppo Apulia Ensemble. Il convegno, moderato da Maria Sportelli e Gino Locaputo, è riservato a 200 ospiti. Per informazioni, contattare i seguenti numeri: 336.368006, 333.42.98.229. 333.3429005. Fax. 0802377684. http://www.casadellasalutemediterranea.blogspot.com/

© Riproduzione riservata 24 Febbraio 2011