aggiornato il 13/02/2012 alle 15:40 da

Gli “Io ho sempre voglia a Sanremo”. Sosteniamoli con il televoto

MONOPOLI – DSC_1009E’ scattato il conto alla rovescia. Da martedì 14 febbraio televisori sintonizzati su Raiuno per la 62esima edizione del Festival di Sanremo ovvero la più celebre ed ambita kermesse della canzone italiana. Alla Puglia, quest’anno, un dubbio attanagliante: chi sostenere? La ventunenne biscegliese Erica Mou o la band monopolitana “Io ho sempre voglia”? Entrambi concorrenti della sezione SANREMOSOCIAL riservata ai giovani. Sicuramente la partita più importante la giocheranno le due città pugliesi: Monopoli e Bisceglie, all’incirca di eguale densità di popolazione, chiamate a sorreggere i propri ragazzi mediante il televoto. Ai cittadini di Monopoli si appellano, tramite Fax, gli “Io ho sempre voglia”. Chiedono tutto il calore e la generosità della città così da trasformare il loro più grande sogno in realtà. Sanremo 2012, da talent scout nella fase preliminare, ora si trasforma in talent show. Il regolamento impone l’eliminazione diretta mediante televoto del pubblico da casa senza una seconda chance. Gli otto giovani artisti si esibiranno tutti tra la seconda e la terza serata (quattro e quattro). Venerdì sera la finalissima tra gli ultimi due fino ad eleggere l’artista o il gruppo vincitore (ricordiamo che partecipano anche i Bidiel, un gruppo siracusano). Chi perde torna a casa. I nostri cinque “moschettieri” (Vittorio, Silvio, Nicola, Onny e Roberto) sono già al Teatro Ariston. Tra giovedì e venerdì scorsi hanno provato con la celebre orchestra, ecco il commento: «siamo gasati! Bello bello. Esperienza incredibile!». Poi gli incontri ravvicinati coi vip: «abbiamo conosciuto Elisabetta Canalis – ci confidano maliziosamente – Meglio dal vivo! Molto carina». Tra i prossimi passaggi in tv, domenica sera ore 21.15, saranno in onda su Rai5. Durante il Festival vestiranno “C’N’C Costume National” uno tra i marchi italiani più apprezzati all’estero. Maison sita a Milano ove gli Io ho sempre voglia hanno fatto tappa prima di Sanremo. Il week- end precedente la gara, come la celeberrima “notte prima degli esami”, lo trascorreranno molto probabilmente in libera uscita, a zonzo per la città dei fiori. Così come la classica febbre prima di un’importante esordio venuta a Nicola. Ma rassicurano proprio come fa il ritornello della loro “Incredibile”, «Non aver paura», che energicamente suoneranno mercoledì sul palco di fronte ad ascolti record. In bocca al lupo!

© Riproduzione riservata 13 Febbraio 2012