aggiornato il 10/08/2012 alle 12:12 da

Jazz in piazza Palmieri, ultime due serate

MONOPOLI – Prosegue la prima edizione del “Pjazza Palmieri – Monopoli Jazz Festival” nel meraviglioso scenario offerto dalla piazza più antica della Città di Monopoli. La manifestazione è organizzata in collaborazione con l’Assessorato al Turismo e la Provincia di Bari.

Si tratta di un festival dedicato al jazz italiano che incontra i grandi nomi della tradizione mondiale. Una kermesse di quattro giorni in cui il jazz di altissima qualità non è più rito elitario bensì grande festa per tutti. In tutto questo la città di Monopoli diventa una vetrina entusiasmante in grado di valorizzare il proprio invidiabile patrimonio storico, raggiungendo un pubblico trasversale.

Dopo Dado MoroniGianni Lenoci, stasera sarà la volta di Fabrizio Bosso (tromba) & Javiers Girotto (sax soprano e baritono) – Latin Mood “Vamos”. Accompagnati da Natalio Mangalavite al pianoforte e voce, Luca Bulgarelli al basso elettrico, Lorenzo Tucci alla batteria e Bruno Marcozzi alle percussioni, sfogano il loro amore per le melodie e le ritmiche tipicamente sudamericane con  brani originali di Girotto, Bosso, Mangalavite, Bulgarelli. Eccellente combo, struggenti assoli dei due fiati, tango, milonga, chacarera e candombe. Tutte note che risplendono in chiave jazzistica.

Conclude sabato 11 Agosto Nick the Nightfly Quintet.Il crooner scozzese, che conduce da oltre 20 anni Monte Carlo Nights, il primo programma radiofonico di nuove musiche e tendenze, presenterà il suo ultimo lavoro discografico “The Nightfly Suite”, accompagnato da un quartetto jazz strepitoso composto da Jerry Popolo al sax, Francesco Puglisi al basso, Amedeo Ariano alla batteria e Domenico Sanna al pianoforte.

JAZZ2JAZZ1 

© Riproduzione riservata 10 Agosto 2012