aggiornato il 29/06/2013 alle 12:48 da

Questa sera la presentazione del primo album dei Cipurrid

cipurridMONOPOLI – C’è grande attesa per l’evento che andrà in scena stasera a Tenuta Chianchizza. Nella splendida cornice offerta dalla masseria monopolitana, infatti, sarà presentato il primo almbum realizzato dal gruppo folk di casa nostra “I Cipurrid”. Un sogno diventato realtàgrazie all’impegno ed alla caparbietà dei diciannove componenti del  gruppo, nato nel marzo del 2007, che hanno fatto leva sui propri risparmi per dar vita a questa creatura. 11 le tracce del disco, registrato da febbraio presso l’International Sound di Conversano, che si intitola semplicemente “Cipurrid”. Ad aprire le danze il brindisi  di Vituccio Schena, detto “A Cicale”. Poi un susseguirsi di canzoni popolari con ritmi tradizionali ma anche contemporanei, che danno vita  ad un mix di tradizione e modernità. Cavallo di battaglia “U Podice” (La pulce), di Nicola Ventura detto “Ciù-ciù”, affiancato da due brani castellanesi ricercati dalla cantante Caterina Ivone, che ne ha fatto l’oggetto della sua tesi di laurea. “Abbiamo voluto riarrangiare alcuni brani con l’ausilio di strumenti estranei alla tradizione popolare – ha spiegato l’organettista Piero Dilauro – per attirare sia gli anziani che i giovani, cui trasmettere la passione   per la musica popolare e tradizionale. C’è lo spirito e la carica per portare avanti questo progetto e far crescere questi valori e la tradizione popolare, in tutta Italia e non solo. Siamo fieri di essere I Cipurrid. Ringraziamo fans, amici conoscenti ed in particolare l’Associazione ‘Amici di Ciporrelli’, nelle persone di Giovanni Dileo e Maria Dilauro”. La serata si aprirà alle 20.30 con la conferenza stampa di presentazione del disco, con la partecipazione del regista Lucio Giordano, del giornalista e studioso di storia locale Martino Cazzorla, nonché della speaker di Radio Puglia Tea Di Bari. Alle 21.30, invece, il via alle danze con lo spettacolo musicale dei Cipurrid a base di pizziche e tammurriate. Nel corso della serata – condita da gustosi panzerotti ed un buon bicchiere di sangria – sarà possibile acquistare in anteprima il CD (ad un costo di 10 euro), che sarà successivamente possibile comprare nei numerosi concerti in programma quest’estate o prenotandolo sulla pagina Facebook del gruppo “I Cipurrid”. L’ingresso è libero ed il divertimento assicurato.

© Riproduzione riservata 29 Giugno 2013