aggiornato il 26/05/2014 alle 9:45 da

Elezioni Europee, il Pd vola anche a Monopoli

elezioni schedaMONOPOLI – Il centrosinistra vola leggero in Italia e plana su un’area di consensi anche a Monopoli. Con 5.959 voti (33,591%), il PD del Premier Renzi diventa il primo partito cittadino e sfonda le mura di una città da sempre roccaforte del centrodestra. Forza Italia, infatti, si mette in coda con 5.152 voti (29,042%), piazzandosi al secondo posto seguita sul podio dal Movimento 5 Stelle ed i suoi 3.825 voti (21,561%). Non sfonda Ncd-Udc con 1.016 voti (5,727%) e neppure “L’Altra Europa con Tsipras” (818 voti e 4,611%) che comunque superano le liste di Fratelli d’Italia-An (529 voti e 2,982%), Verdi Europei-Green (141 voti e 0,795%), Scelta Europea (111 e 0,626%), Italia dei Valori (101 e 0,569%), Lega Nord (73 voti e 0,411%) e Io Cambio-Maie (15 voti e 0,085%). Il risultato lancia un messaggio evidente: i monopolitani hanno riposto fiducia nel vento renziano, del cambiamento e questo nonostante le incertezze e le divisioni locali; d’altro canto, invece, hanno bocciato tramite la preferenza europea l’ultimo anno di governo cittadino caratterizzato da contestate scelte amministrative. Centrodestra che si consola, se così si può dire, col successo personale dell’on. Raffaele Fitto, il più suffragato a Monopoli. Capolista in Forza Italia per la circoscrizione sud, l’ex ministro ha ottenuto 3.505 voti di preferenza contro i 1.372 dell’assessore regionale Elena Gentile, comunque la più votata nelle fila del PD in città. (foto di repertorio)

© Riproduzione riservata 26 Maggio 2014