aggiornato il 16/09/2010 alle 7:00 da

Contributi libri di testo, approvati i criteri

MONOPOLI – La Giunta Comunale nella seduta del 15 settembre ha approvato i criteri da utilizzare per la determinazione dei contributi per la fornitura dei libri di testo agli studenti  residenti a Monopoli e frequentanti le scuole secondarie di primo grado e secondo grado.   I contributi saranno concessi in relazione al numero dei richiedenti, al costo dei libri di testo distinto per Istituto e classe di frequenza e alle percentuali di attribuzione del contributo, individuate per fascia reddituale. A disposizione per l’anno scolastico 2010/2011 ci sono €  153.352,00 di cui € 118.852,00 derivanti da trasferimento regionale e € 34.500,00 stanziati con fondi comunali. La legge n.448/1998 riconosce la gratuità totale o parziale dei libri in favore degli alunni frequentati le scuole di primo e secondo grado provenienti da famiglie con una situazione economica carente, il cui indicatore ISEE non sia superiore al Euro 10.632,94.

© Riproduzione riservata 16 Settembre 2010