aggiornato il 19/03/2013 alle 15:58 da

Manisporche, il candidato è un manichino

IMG_0037MONOPOLI – Colpo di scena nella campagna elettorale di Manisporche che, dopo un periodo di silenzio, è tornata con un programma e con un candidato.

Almeno così recitavano il manifesto e il comunicato stampa che preannunciava l’incontro di lunedì sera al Carmine. Il programma è stato redatto, messo nero su bianco e consegnato ai presenti. Molte pagine ricche di contenuti e di idee per la Monopoli del futuro, la città che il gruppo di Manisporche ha in mente. La sorpresa però è stata quella del candidato: un manichino di cartapesta, rivestito da carte di giornale.

© Riproduzione riservata 19 Marzo 2013