aggiornato il 25/03/2013 alle 9:55 da

Pd, a Suma incarico di vice-sindaco e delega importante se rinuncia a candidatura

dscn000MONOPOLI – Mina Fanizza o Michele Suma? Il centrosinistra ancora non riesce a scegliere. Questa sera, nella sede del Pd, si incontreranno i segretari dei partiti per cercare di giungere ad una soluzione in via definitiva. Pare che a Suma verrà proposto l’incarico di vicesindaco e una delega importante in caso di vittoria della coalizione. Ma se il professore non dovesse accettare, forte anche dell’appoggio di nuovi gruppi che gli si sarebbero avvicinati, non è escluso che la Fanizza possa decidere di compiere lei un passo indietro, perché avrebbe accettato la candidatura solo se il suo nome avesse compattato la coalizione.

© Riproduzione riservata 25 Marzo 2013