aggiornato il 06/06/2013 alle 8:22 da

Emilio Romani proclamato Sindaco di Monopoli

MONOPOLI – Si è tenuta mercoledì 5 giugno la cerimonia di proclamazione del sindaco di Monopoli. Nella sala consiliare “Ignazio Perricci” il Segretario Generale dott.ssa Antonella Fiore ha dato lettura del verbale di verifica del conteggio dei voti, confermando la rielezione diEmilio Romani con 18.807 preferenze.

«Saremo aperti al contributo di tutti coloro che hanno delle buone idee», ha affermato Romani nel suo discorso, sottolineando che «la maggioranza farà il suo lavoro e la minoranza darà il suo giusto contributo». Il riconfermato Sindaco, ricordando che «ci sono cittadini e categorie produttive che aspettano risposte», ha auspicato che sia insediato al più presto il nuovo consiglio comunale per la cui proclamazione è ancora al lavoro la Commissione Elettorale Centrale presieduta dal dott. Luigi Forleo.

«In questo mio secondo mandato farò solo l’amministratore e non il politico», ha sottolineato il Sindaco. Romani ha, poi, ringraziato i consiglieri eletti, i non eletti e anche gli altri politici, riservando un particolare ringraziamento ai dipendenti comunali e annunciando un prossimo incontro con i Dirigenti Comunali per definire il metodo di lavoro. In particolare, per quanto riguarda la pianta organica comunale, ha assicurato maggiore attenzione «per non ripetere alcuni errori fatti nei primi cinque anni».

Infine, un ringraziamento a tutti gli organi di stampa per «il lavoro libero e democratico e senza pressioni» che svolgono e per aver «rappresentato alla città quello che abbiamo fatto e quello che non abbiamo fatto» dando la possibilità al cittadino di «decidere e valutare».

proclamazione_Romaniproclamazione_Romani2

© Riproduzione riservata 06 Giugno 2013