aggiornato il 09/08/2013 alle 7:30 da

Giunta: Lacatena assessore all’urbanistica. Deleghe consiliari anche a impegno per Monopoli e Spada (Pd)

MONOPOLI – È Stefano Lacatena, avvocato 38enne eletto nella lista Udc, il nuovo assessore alla “Pianificazione Integrata del Territorio e Demanio”. La presentazione è avvenuta nel pomeriggio durante una conferenza stampa svoltasi a Palazzo di Città alla quale ha partecipato il Sindaco di Monopoli, Emilio Romani. Con la firma del decreto di nomina di Lacatena salgono a cinque gli assessori che compongono la Giunta Comunale. Il Sindaco si è riservato di nominare successivamente gli altri due assessori che completeranno l’esecutivo.
 
Contestualmente il Sindaco ha firmato i sette decreti di assegnazione delle deleghe consiliari. A Massimo Mastronardi (Patto con La Città) è stata assegnata la delega alla Formazione e Personale, Polizia Municipale e Contezioso, mentre a Luigi Colucci (Patto con La Città) quella a Politiche Attive del Lavoro e URP. All’Arredo Urbano e Pari Opportunità è stata delegata Ilaria Morga (Operazione 24). Tre deleghe sono state assegnate al gruppo consiliare di Impegno per Monopoli e, in particolare, a Domenico Alba(Politiche per lo Sviluppo e la Programmazione delle Coste), Sergio Marasciulo (Ecologia) e Francesco Sorino (Sanità Pubblica). Infine, è stata assegnata una delega alle Politiche Giovanili a Giorgio Spada (Pd).
Il Consigliere delegato avrà esclusivamente una funzione propositiva e di consulenza nei confronti del Sindaco con lo scopo di raccogliere ogni utile informazione circa la materia delegata, ascoltare e portare alla Giunta Comunale le istanze del territorio anche in termini di attività da sostenere e di iniziative di intervento e di suggerire l’inserimento di ordini del giorno, atti deliberativi, dibattiti e riunioni informative.

foto153foto154

© Riproduzione riservata 09 Agosto 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento