aggiornato il 18/05/2011 alle 8:56 da

A Monopoli il gran fondo di pattinaggio corsa

monopoli-pattinaggioMonopoli per un giorno capitale nazionale del pattinaggio corsa. Sarà infatti proprio la nostra città ad ospitare domenica mattina il Campionato Italiano di Gran Fondo. Una maratona di  42 km circa organizzata dall’Asd Roller Team, che vedrà impegnati i migliori 180 rotellisti di tutta Italia su un circuito di quasi 5 km. A partire da piazza Vittorio Emanuele, il percorso si snoderà lungo via Marsala, via Orto Carmine, via Oberdan, sottopasso via Vico, via Vico, via Lepanto, viale Traiana, Via Procaccia, Largo Portavecchia, via Cadorna e via Polignani, per poi far ritorno in piazza, da ripetere ben nove volte. Un evento che la FIHP ha voluto fosse organizzato dalla società monopolitana presieduta da Pino Damiani, quale riconoscimento per gli importanti successi conseguiti dai nostri atleti e per il prezioso contributo offerto negli anni dal tecnico federale Eusto Corbascio. Così come sottolineato sabato mattina a Palazzo di Città nel corso della conferenza stampa dal presidente del Comitato Regionale FIHP Calò. “Un plauso alla società – ha aggiunto il pres. prov. del CONI Lionetti – che così giovane e nonostante le difficoltà legate alla mancanza di una struttura dove potersi allenare, con grande passione ha organizzato questa manifestazione”. “E’ il terzo evento sportivo che la Roller Team porta a Monopoli – ha dichiarato Eusto Corbascio – che vedrà molti campioni europei e mondiali correre sulle strade della nostra città. Tra tutti la foggiana Giovanna Turchiarelli, vincitrice del campionato mondiale delle maratone, che sarà la testimonial della manifestazione. In più abbiamo voluto legare il nome di Monopoli a Fulvio Marotto, un ragazzo che ha dovuto subìre l’amputazione di entrambe le gambe ma ha trovato ugualmente il modo di correre sui pattini con le protesi. Fulvio sarà nostro ospite, trasformando la gara in un fatto sociale oltre che sportivo”. A fare gli onori di casa in sala Perricci, l’assessore ai Servizi Sociali Giuseppe Campanelli: “E’ un’iniziativa che ci rende orgogliosi, importante anche per far conoscere la nostra città. Saluto l’amico Mimmo Zaccaria – ha detto rivolgendosi all’assessore dimissionario presente in sala – che mi auguro di vedere presto da questa parte, perché lo sport cittadino ha bisogno di persone come te”. “Sono in una situazione di imbarazzo – ha replicato Zaccaria in chiusura – perchè credo fortemente in questo evento, al quale probabilmente Monopoli non darà la giusta importanza perché siamo sempre presi dalle polemiche. Ma sono convinto che farete bene e l’avete già dimostrato”. L’appuntamento è dunque domenica mattina in piazza per le partenze delle 9 e delle 10:30. A darsi battaglia sulle strade di casa ci saranno anche sei atleti monopolitani. Dagli organizzatori l’invito rivolto alla cittadinanza a contribuire alla riuscita dell’evento rispettando i divieti e le interdizioni stradali.

© Riproduzione riservata 18 Maggio 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento