aggiornato il 10/10/2011 alle 7:28 da

Prima vittoria per la “Maurizio Lembo”, 5-1 al Phoenix Putignano

tennis_tavolo_Lembo_vince_contro_putignano_3tennis_tavolo_Lembo_vince_contro_putignano_1

 

 

 

 

 

 

 

 

MONOPOLI – Il tennis tavolo monopolitano torna a vincere. 17 anni dopo la chiusura dell’attività della G.S.T.T. MAURIZIO LEMBO, la nuova A.S.D.T.T. MAURIZIO LEMBO, ha di nuovo vinto un incontro nel campionato nazionale di serie D, contro la compagine dell’ A.S.D. Phoenix Putignano, che era a punteggio pieno (4 punti su 2 matches) prima di questo incontro.

La vittoria per 5-1 rende pieno merito ai tre alfieri del tennis tavolo monopolitano, l’allenatore giocatore Mimmo Recchia, il sempreverde Massimo Mastronardi e la new entry Paolo Intini.

La preparazione dei 3 atleti sembra inoltre avere margini di miglioramento, che lasciano bene sperare per il prosieguo di questo campionato ed oltretutto la squadra può anche contare su validi rincalzi, che stanno infoltendo le fila dei giocatori disponibili.

Stavolta né l’emozione, né la breve preparazione hanno inciso negativamente, infatti sia Recchia che Mastronardi hanno vinto i loro 2 match. Emozione che forse ha giocato un brutto scherzo, solo al 3° singolarista Intini, che nel primo match conduceva per 1 set a 0 e poi si è lasciato sopravanzare da Bianco nell’unico singolare perso, peraltro ai vantaggi per 15-13, nel 4° set.

Sarà anche per questo motivo, che proprio il punto decisivo conquistato dallo stesso Intini sul forte giocatore putignanese Introna, ha assunto un gusto particolare ed è stato particolarmente festeggiato da tutta la squadra.

Ora il cammino appare molto più roseo, anche se la prossima partita l’A.S.D.T.T.  Monopoli si cimenterà con la forte compagine del Martina.

A questo proposito il presidente Antonio Lillo ha fatto presente all’assemblea dei soci, che oltre alle giornate di lunedi e mercoledi, nelle quali si allenano i giovani sotto la guida del M° Mimmo Recchia, dalle 18 alle 20, sarà ora disponibile la palestra del Polivalente anche nelle serate di martedì e giovedì, rispettivamente dalle 20,30 alle 22 e dalle 21 alle 22,30, proprio per favorire i tesserati che lavorano.

tennis_tavolo_Lembo_vince_contro_putignano_2tennis_tavolo_Lembo_vince_contro_putignano_4

© Riproduzione riservata 10 Ottobre 2011