aggiornato il 28/11/2011 alle 16:09 da

L’Erredì Virtus Monopoli cede nel finale contro la capolista Martina

MONOPOLI – virtus_monopoli_Nicola_Vavallefoto_Giovanni_BarnabaBenché in formazione rimaneggiata viste le pesanti assenze degli infortunati Corona e Lapertosa e dello squalificato Impedovo, e con capitan Campanelli in precarie condizioni fisiche, la Erredì Virtus Monopoli sfiora l’impresa e cede solo nel finale alla capolista del girone F LC Five Martina. Nella decima giornata del campionato di serie B di calcio a 5, i ragazzi di mister D’Alessandro ribaltano lo svantaggio del primo tempo con le reti di Vavalle e Satalino cedendo negli ultimi sette minuti alla maggiore freschezza e al tasso tecnico di una squadra costruita per centrare il salto di categoria. Nonostante questa sia la terza sconfitta consecutiva per i biancoverdi il sodalizio del presidente Laterza può guardare con fiducia al traguardo salvezza sperando di recuperare già per sabato prossimo contro Melito gli elementi mancanti.

Dopo trenta secondi Vavalle impegna l’attento Lopopolo, il Martina replica con Jhefferson e con Scatigna (4′). Alle conclusioni di Luft e De Matos Massafra risponde presente. Al 18’ i padroni di casa sbloccano la gara con il sinistro sinistro vincente di De Matos.

Nella ripresa la LC Five sfiora subito il raddoppio con Jhefferson che coglie il palo (1’30). La Virtus, però, si difende con ordine e contrattacca con pericolosità trovando il pari con Vavalle con colpo di punta (4’10”). Poco dopo giunge anche il sorpasso con Satalino che, caparbiamente, trafigge Lopopolo (6’30”). Dopo lo strepitoso riflesso di Massafra su Abdala, i martinesi provano la carta del quinto di movimento e la mossa premia il quintetto di mister Basile: prontamente arriva il pareggio di Luft che incrocia dalla sinistra (13’30”). I tarantini colgono anche una traversa con De Matos e trovano il sorpasso con Abdala (17’30”). All’ultimo minuto, con la Virtus sbilanciata con il quinto di movimento, subisce il definitivo 4-2 con Jhefferson (19′). 

CLASSIFICA: LC 5 Martina 28; Reggio VV 26; Bagheria 23; Policoro 20; Azzurri 17; Erredì Virtus Monopoli, Scanzano 16; Melito 11; F. Morgana 10; Olimpiadi 9; Matera 8; Mirto 7; Sammichele, Aiace 4.

PROSSIMO TURNO: Aiace-Scanzano, Fata Morgana-Matera, Policoro-Azzurri, Bagheria-LC 5 Martina, Mirto-Reggio VV, Olimpiadi-Sammichele, Erredì Virtus Monopoli-Melito.

© Riproduzione riservata 28 Novembre 2011