aggiornato il 21/03/2012 alle 16:49 da

Calcio, non è finita. A fine campionato una grande festa per i tifosi [video dei festeggiamenti]

IMG_2881MONOPOLI – Sono partiti dal “borgo”, sono proseguiti per le vie cittadine, sono esplosi dinnanzi allo stadio all’arrivo della squadra, ma i festeggiamenti dei tifosi monopolitani per la tanto attesa promozione in serie D non finiscono qui. C’è grande attesa in città per la gara di questa domenica contro il Terlizzi (fischio d’inizio ore 16.00), che vedrà di scena sul manto erboso del “Vito Simone Veneziani” la neo promossa compagine bianco verde. Il match inizierà con l’attesissima coreografia per i festeggiamenti dei 25 anni dei Bad Boys 1987, e proseguirà poi con Zotti e compagni alla ricerca della quattordicesima vittoria stagionale interna, in altrettanti match disputati tra le mura amiche. Sarà questo uno dei tanti record che i ragazzi di mister De Luca proveranno a conquistare nelle ultime tre giornate di campionato (oltre a miglior difesa, miglior attacco e perché no, anche il capocannoniere del torneo). In vista degli ultimi 270’ della stagione, sarà lecito aspettarsi qualche girandola di sostituzioni anche a partire dall’undici titolare, con uomini che tanto hanno dato alla causa biancoverde, meritevoli di una passerella finale soprattutto in virtù della grande professionalità e dignità con la quale hanno accettato la panchina. Così, in queste ultime giornate potrebbero trovare spazio tutti i giocatori sin qui poco utilizzati, tra i quali anche lo sfortunato Angelo Carlucci, out per gran parte della stagione a causa dell’infortunio subito a Francavilla in coppa, ma finalmente tornato ad allenarsi con il gruppo. Tempi e modi di farli giocare tutti quanti saranno “problemi” di mister De Luca, mentre adesso l’attenzione di tutti i tifosi, società compresa, è incentrata nella programmazione dei festeggiamenti. Il presidente Tatò, dopo aver incontrato alcuni esponenti della tifoseria, pare si sta già muovendo con i suoi soci, per organizzare una mega festa al termine dell’ultima gara contro il Maglie che coinvolga tutte le componenti di questa fantastica cavalcata: società, squadra e tifoseria!

© Riproduzione riservata 21 Marzo 2012