aggiornato il 18/04/2012 alle 13:16 da

Vela: Euz vince il trofeo ‘Trulli grotte mare’

MONOPOLI – DSC_0271Euz piglia tutto! Al termine delle quattro giornate di regate nelle acque monopolitane, conclusesi domenica, è il campione del mondo in carica, nonché campione italiano platù, a conquistare il 13° Trofeo “Trulli Grotte Mare”. La competizione, organizzata dalla Lega Navale di Monopoli, è ormai diventata un must nel calendario delle regate zonali, attirando i migliori velisti di tutta la Puglia. Il titolo, però, anche quest’anno resta in casa, perché da “Five For Fighting 2” di Tommaso De Bellis passa tra le mani di “Euz 2 – Monella Vagabonda”, entrambe imbarcazioni della prestigiosa flotta della Lega Navale di Monopoli. Quasi incontrastato il dominio del platù armato da Lanera – Tanzarella, con a bordo i due olimpionici Paolo e Sandro Montefusco, che ha siglato la vittoria con soli 7 punti (2 prove di scarto sulle nove disputate). Alle sue spalle, in seconda posizione, il detentore del trofeo, “Five For Fighting 2”, seguito da “Jerry Speed” (Bari), “Antonella 2” (Gargano), “Mistral” (Taranto), “Mangiavento” (Bari), “Mistress” (Monopoli – di Luigi Attolini, con al timone Giuseppe Miglietta) e “That’s Amore” (Bari).

© Riproduzione riservata 18 Aprile 2012