aggiornato il 08/06/2012 alle 12:31 da

Top beachvolley, Raffaelli batte Cicola al Capitolo

MONOPOLI – raffaelliVa ad Andrea Raffaelli la tappa pugliese del Top Beachvolley Players Event giocata sul campo del Hotel Lido Torre Egnazia di Capitolo in un weekend all’insegna dello sport, del divertimento e della musica. Il 42enne atleta marchigiano, attualmente responsabile tecnico della 4 Vele Beach Volley Academy di Pescara, già alle Olimpiadi di Sidney nel 2000, campione italiano nel 2001 e King of the Beach nel 2002, ha così trionfato nell’evento che ha portato sulla costa adriatica pugliese alcuni dei giocatori italiani di beach volley più forti di sempre.

Tiratissimo il fine settimana di partite tra sabato 2 e domenica 3 giugno, bellissima la finale testa a testa del torneo giocato con formula King tra Raffaelli (in coppia con Marco Malavolta) e Fosco Cicola (in coppia con Alessandro Ubaldi). Spettacolo anche dagli altri quattro “fenomeni” in gioco: Andrea Bernabè, Fabio Galli, Mario Marolda e il putignanese Giuseppe Basile (in campo in extremis al posto dell’infortunato Matteo De Cecco). Al termine delle partite e della premiazione (riconoscimenti anche agli arbitri, ai “direttori di campo” Massimo Scarciglia e Mimmo Traversa, allo staff medico- sanitario presente a bordo campo, ai partners della manifestazione e ai responsabili dell’Hotel Lido Torre Egnazia, location dell’evento sia sul piano agonistico che sul piano extra-sportivo), ulteriore showtime con l’happy hour firmato Red Bull e dj Mars. Top Beachvolley Players è un evento organizzato da Sideout Sport, che dal 2007 opera nel campo sportivo con particolare riferimento alla pallavolo e all’organizzazione di eventi per il divertimento estivo, con la direzione sportiva e organizzativa di Fosco Cicola e Simona Bastiani e la collaborazione delle istituzioni e di numerose aziende del territorio. “Si spera questo possa essere l’inizio di un percorso nuovo – ha precisato Flavio Rinaldi, presidente di Sideout. La Puglia deve scoprire attraverso questo e altri eventi simili il piacere di avvicinarsi al beach volley, una disciplina bellissima che può davvero offrire larghissima visibilità al nostro splendido territorio e alle nostre splendide spiagge”.

© Riproduzione riservata 08 Giugno 2012