aggiornato il 27/07/2010 alle 14:58 da

Sulla Gravina la gara delle biciclette a cuscinetti

MONOPOLI – Un’insolita gara è andata in scena lo scorso fine settimana in contrada Gorgofreddo. Due giorni di sfide lungo i 1500 metri della s.p. 187, meglio conosciuta come “Gravina”, trasformata per l’occasione in ideale percorso per biciclette a cuscinetti. Mezzi artigianali frutto della creatività ed originalità costruttiva degli amanti di questo sport tradizionale molto caro ai nostri antenati. Disciplina molto diffusa nel Nord Italia, che sbarca per la prima volta a Monopoli grazie dall’associazione Cocolicchio di Fasano, organizzatrice della quarta tappa del Campionato Nazionale UISP di biciclette a cuscinetti. Unico appuntamento pugliese che ha visto sfidarsi, in gare di singolo e doppio, oltre cinquanta atleti dai 12 ai 70 anni di Fasano, Locorotondo e Perugia. Uno spettacolo insolito, che ha suscitato tanta curiosità nelle centinaia di persone che divertite hanno assistito alle discese ad una velocità media di 85 km l’ora, che diventavano anche 100 km orari per la categoria gommati. Gara, ripresa anche dalle telecamere di Sky, che il prossimo anno potrebbe tornare di scena sulla Gravina, percorso che ha affascinato organizzatori ed atleti.

© Riproduzione riservata 27 Luglio 2010