aggiornato il 19/04/2013 alle 8:17 da

Monopoli-Foggia, i sindaci contro il divieto di trasferta

foto97034MONOPOLI – Il Sindaco di Monopoli, Emilio Romani, e il Sindaco di Foggia, Gianni Mongelli, hanno scritto all’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, alla Segreteria Dipartimento Pubblica Sicurezza, al Ministero dell’Interno e al vicepresidente operativo, dott. Roberto Masucci, in merito all’incontro di calcio Monopoli – Foggia, valido per la 32ma giornata del campionato nazionale di serie D in programma domenica prossima, giudicato a rischio per potenziali problemi di coesistenza tra le avverse tifoserie.

«Apprendiamo con stupore che la partita viene giudicata “a rischio” per potenziali problemi di coesistenza tra le avverse tifoserie», scrivono i due Sindaci. Che nella missiva rigettano «tale ingiusta valutazione in quanto non si è mai riscontrata una particolare rivalità tra le due tifoserie né sono stati mai registrati precedenti episodi negativi che possano aver ingenerato allertanti tensioni».

Infine, si chiede che «in relazione al protocollo concertato dal Ministero con la Lega Nazionale Dilettanti, si possa consentire lo svolgimento dell’incontro alla presenza delle due tifoserie».

© Riproduzione riservata 19 Aprile 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento