aggiornato il 24/09/2010 alle 15:21 da

Ambiente, turista deluso

NOCI – Le condizioni dell’ambiente ci fanno sfigurare con i turisti, come dimostra il messaggio che un ospite ha lasciato sul diario dei clienti del Bed & Breakfast della signora Giulia Fusillo.

“Complimenti per l’ospitalità, pulizia e l’igiene che purtroppo non sono cosa comune in questa bellissima terra. Ritorno in questi posti dopo quattro anni e poco è cambiato da allora, è veramente squallido vedere importanti vie di comunicazione che collegano tra loro perle turistiche come Polignano a Mare, Castellana Grotte, Putignano e Alberobello piene intrise d’immondizia, bottiglie, lattine e cartacce varie, anche le spiagge che dovrebbero essere la vera attrazione turistica estiva sono sporche con migliaia di mozziconi di sigaretta. Purtroppo la cosa che fa più rabbia è la mancanza di indignazione da parte della popolazione locale che indispettisce ancora di più il turista. Mi dispiace dirglielo, ma per quanto sia più bello il paesaggio qui, da turista preferisco la Romagna”.

“Sono rimasta colpita da questo messaggio – dice la titolare del B&B – tanto che ho voluto divulgarlo perché tutti sappiano. Io stessa constato quanto sia vero quello che diceva quel turista perché basta farsi un giro in campagna per vedere tanta immondizia ai lati della strada. E c’è da dirsi: stiamo ancora a questo punto”? (Nella foto la titolare del B&B)

© Riproduzione riservata 24 Settembre 2010