aggiornato il 23/01/2011 alle 9:48 da

Bevilacqua ammira il museo di strada

DSC01068NOCI – Osvaldo Bevilacqua, il noto presentatore e autore della trasmissione televisiva Sereno Variabile, lunedì ha girato a Noci parte di una puntuta che andrà in onda il 29 gennaio. Accolto con calore dai nocesi, e da numerose fan, che hanno voluto posare per una fotografia con lui, Bevilacqua ha trovato il tempo per chiacchierare con tutti, per farsi conoscere ed ha apprezzato la cittadina pugliese. Cordiale e simpatico ha detto di voler ritornare al più presto e che gradirebbe che uno dei nostri comuni gli desse la cittadinanza onoraria. Le riprese sono state effettuate all’abbazia della Madonna della Scala, nel Caseificio della Puglia di Famiglia Chiari, nel centro storico di Noci, in piazza e infine nel Chiostro delle Clarisse, dove lo attendevano i cuochi nocesi per mostrare a tutta l’Italia le prelibatezze culinarie nocesi.

Bevilacqua ha risposto alle domande di Fax. Dunque Sereno Variabile arriva nel Sud Est barese, cosa vi ha portati qui?

Sereno variabile a Putignano è di casa, per il carnevale. Qui a Noci effettivamente è la prima volta… Perché? Perchè io ero alla ricerca di qualche borgo o località fuori dai percorsi tradizionali. Infatti, presenterò Noci proprio in questa chiave: volete uscire dai soliti percorsi? Vi aspettano una serie di sorprese. Il nome è facile: Noci. Le sorprese incominciano dal museo di strada, un percorso creato dall’Amministrazione comunale per approfondire la conoscenza del territorio a cominciare dalla chiesa Madre e tante altre curiosità. Vedrete quant’è grande e variopinta dal punto di vista storico, culinario la proposta di Noci. Una vera e propria scoperta: vale la pena di fare un viaggio per venire qui a Noci. Ed effettivamente è così, è un centro tenuto bene, pulito dove si vede che l’Amministrazione comunale ci tiene e lavora”.

Quando andrà in onda questa puntata?

Il 29 gennaio alle ore 17.00 su Rai Due in italiano ma andrà in onda in tutto il mondo dopo una quarantina di giorni, tradotta in tutte le lingue sul nuovo canale della Rai che si chiama Yes Italia, è un canale nuovo che dirigo io che si vedrà o sul computer con lo streaming andando su www.newcorainternational.it e cliccando su Yes Italia oppure sul canale 818 di Sky dove avrà una risonanza mondiale”.

Una puntata solo su Noci?

Non soltanto, una parte della puntata è su alcuni luoghi poco conosciuti di Bari, il resto su Polignano, Putignano e Noci”.

Tornerà a Noci?

Assolutamente sempre, anzi aspetto che qualcuno di questi comuni mi dia la cittadinanza onoraria”.

© Riproduzione riservata 23 Gennaio 2011