aggiornato il 07/02/2011 alle 18:19 da

Io Sud, Silvestri elogia il circolo nocese

NOCI –  Il direttivo di Io Sud Noci si io-sud-visita-silvestri-5-11è riunito come ogni mercoledì sera ma il 2 febbraio nella sede nocese c’era anche il neo segretario provinciale Andrea Silvestri. Il gruppo ha affrontato due temi importanti, ci spiega il segretario cittadino Gianni Marinuzzi: la costituzione di un esecutivo all’interno del coordinamento provinciale e la situazione politica. “Il segretario provinciale Silvestri, nell’ottica di potenziare la sua azione politica e quella di Io Sud in provincia di Bari ha chiesto espressamente di avere la presenza del partito nell’esecutivo da lui costituito e che guiderà in provincia di Bari – ha detto a Fax Gianni Marinuzzi. Andrea Silvestri ha richiesto la mia presenza all’interno dell’esecutivo provinciale da lui costituito e da parte nostra è stata data disponibilità a condizione che l’azione non sia distratta dal territorio di appartenenza, ma si rafforzi sia a Noci che nei comuni limitrofi. Una riflessione è stata fatta sulla situazione politica nazionale e locale. E’ stato ribadito che Io Sud è un partito territoriale e tale resta. Un partito impegnato nella costruzione di una grande forza meridionale assieme ad altre realtà del Sud che hanno i medesimi intendimenti programmatici.

In tal senso sia a livello nazionale che locale si stanno aprendo dialoghi con altre forze sulla base di intese programmatiche e su ipotesi di alleanze attuali e future. Stessa cosa dicasi a Noci dove, già da tempo, Io Sud ha avviato un percorso politico e di dialogo aperto con tutti. Un percorso che potrà tradursi in collaborazione in questa amministrazione e in una futura alleanza per le prossime elezioni amministrative e politiche”. “Sono a Noci per incontrare gli amici di un circolo che è un fiore all’occhiello nella provincia di Bari – ha detto Silvestri – sia per organizzazione che per capacità di elaborare progetti politici sul territorio. Sono stato eletto segretario provinciale il 19 dicembre e dopo gli adempimenti organizzativi una delle prime visite l’ho fatta qui a Noci perché è giusto che il partito debba dare risalto a una sezione che lavora per il territorio”. (nella foto da sinistra: Cattaro, Intini, Costa (amico personale di Silvestri), Marinuzzi, Quarato, Silvestri e Lasaracina

© Riproduzione riservata 07 Febbraio 2011