aggiornato il 28/03/2011 alle 14:32 da

Gallo-Pascoli, prove d’evacuazione

NOCI – eserc.scuola-galloPer evacuare al meglio la scuola Media servono una nuova scala antincendio al plesso Gallo e una campanella più potente al plesso Pascoli. Giovedì 24 marzo 2011, nella Scuola Media Gallo-Pascoli, si è svolta una prova generale di evacuazione guidata. Come previsto dalla normativa sulla sicurezza, al suono dell’allarme, tutti gli alunni e il personale scolastico hanno lasciato le strutture, azzerando tutti i collegamenti. Al plesso Pascoli sono state utilizzate per la prima volta le nuove scale d’emergenza, che si sono dimostrate veramente utili: in poco più di un minuto la struttura è stata abbandonata e tutti si sono ritrovati nell’area di raccolta, dopo aver seguito scrupolosamente i tragitti previsti dalle piantine d’aula. Unico problema: le campanelle scolastiche, non in grado di produrre un suono idoneo a raggiungere tutta la struttura. Al Plesso Gallo, i tempi di evacuazione sono stati più lunghi, a causa di una scala d’emergenza arrugginita, quindi non utilizzabile. Il Rappresentante della SILEA, agenzia per la sicurezza, il professor Tortorelli, titolare della Funzione per la Sicurezza, e la Dirigente Scolastica Lenella Breveglieri inoltreranno all’Amministrazione Comunale la richiesta di sostituire la scala arrugginita e pericolosa e di cambiare le campanelle scolastiche con un meccanismo elettronico di ultima generazione, dotato di timer.

© Riproduzione riservata 28 Marzo 2011