aggiornato il 09/11/2012 alle 13:54 da

Fatalino trionfa a ‘La prova del cuoco’

NOCI – A “La prova del cuoco” e specialità pugliesi trionfano su quelle campane grazie alla maestria dello chef Pasquale Fatalino di Noci. Il patron de L’antica locanda e due collaboratori hanno infatti conquistato i telespettaori con una straordinaria “pignata” di carne di mucca, panzerotti  e mozzarelle appena fatte. Niente da fare invece per le specialità presentate dai cugini di Caiazzo che hanno realizzato in studio una tagliata di carne di bufala e trecce campane. Alla fine il televoto ha decretato la vittoria dei pugliesi con la percentuale di 61 a 39. Merito anche della straordinaria manualità dimostrata dai pugliesi e della genuinità dei prodotti utilizzati della realizzazione del piatti. Ma ad aver catturato l’attenzione di tutti è stata soprattutto la certosina realizzazione della carne in “pignata”: dall’inserimento delle spezie fino alla copertura in pasta di pane.

Grande ovviamente la soddisfazione dello chef e della sua squadra. “Era il piatto preferito da Lucio Dalla” ha dichiarato con un velo di commozione Fatalino  durante la prova. Il cantante bolognese era infatti ospite fisso della Locanda durante le sue “incursioni”. Città a cui il cantante era molto legato.

Schermata_2012-11-08_a_12.14.48Schermata_2012-11-08_a_12.11.26

© Riproduzione riservata 09 Novembre 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento