aggiornato il 20/07/2010 alle 20:53 da

Esami: bottino di cento nei licei, Agherbino resta a secco

NOCI – L’IISS Leonardo da Vinci si conferma anche quest’anno un istituto scolastico di super bravi. I dati parlano chiaro. Tra Liceo Scientifico e Liceo delle Scienze Sociali ben 13 studenti hanno archiviato l’esame di stato di scuola secondaria conseguendo il punteggio di 100 centesimi. E sono 8 gli studenti “centisti” che hanno conseguito la lode. Se a questi si sommano gli studenti che hanno conseguito votazioni tra gli 80 e 99 centesimi, la media di eccellenti si alza soprattutto al Liceo Scientifico. Qui sono 46 su 78 gli studenti che escono dalla scuola superiore con una votazione tra gli 80 e i 100 centesimi, compresi quelli che hanno conseguito la lode. Ben più della metà, dunque. Soltanto quattro studenti hanno preso un voto tra 60 e 69 centesimi e 28 sono quelli che escono dal liceo con un voto tra i 70 e 79 centesimi.

Al Liceo delle Scienze Sociali sono in vantaggio di una sola unità coloro che hanno conseguito una votazione tra i 60 e 79 centesimi, ovvero 26 su 50 studenti. Un sorpasso di misura che non intacca le ottime capacità di studio dimostrate dagli studenti dei licei nocesi.

E’ il 98 il voto più alto conseguito quest’anno dagli studenti dell’IPSIA A. Agherbino. Un voto che spicca perché mancano i cento. E forse il 2010 sarà ricordato come un anno scolastico di magra, visti i risultati. Nella scuola c’era apprensione già dalla settimana scorsa quando una delle commissioni d’esame aveva affisso i primi risultati. Si sperava in un rialzo delle quotazioni. E tra gli studenti ci sono anche due candidati che non si sono presentati all’esame.

72 erano studenti pronti a lasciare l’istituto, spalmati in 6 classi dei quattro indirizzi tipici della scuola. Dei 72 la maggioranza, ovvero 45 studenti, ha conseguito una votazione tra il 60 e i 79 centesimi. Ben undici sono i sessanta netti. Ma nella scuola che comprende le classi per Tecnico Gestione Aziendale, Tecnico Servizi Turistici, Tecnico dell’Abbigliamento e della Moda non sono mancate le eccellenze. Ben 23 studenti hanno conseguito una votazione rall’80 ai 98 centesimi. In bocca la lupo a tutti!

 

© Riproduzione riservata 20 Luglio 2010